La pediculosi è un’infestazione causata da pidocchi,insetti parassiti ematofagi,privi di ali, con sei zampe dotate di particolari uncini che consentono l’adesione a capelli e peli,e provvisti di un’apparato boccale che perfora la cute,permettendo al pidocchio di succhiare il sangue e di iniettare un liquido orticante il quale,essendo anche leggermente anestetizzante, fa in modo che non ci si possa rendere conto subito dell’infestazione e delle punture a danno della cute dell’ospite.

Il pidocchio è lungo 2-4 millimetri,ma le lendini(uova) sono inferiori al millimetro,hanno un colore madreperla e si schiudono dopo 7/8 giorni alla temperatura di 32°C,liberando le ninfe che dopo due settimane diventano veri e propri pidocchi in grado di riprodursi.

La femmina può depositare fino a 5 uova.

Oltre al prurito intenso,troviamo lendini e pidocchi dietro le orecchie e sulla nuca.

E’ possibile stabilire da quanto tempo sia in corso l’infestazione,valutando la vicinanza delle uova al cuoio capelluto (se sono lontane da essa,significa che l’infestazione è già avvenuta nei giorni o nelle settimane precedenti).

Le uova non possono essere confuse con la forfora,in quanto risulta facilmente asportabile.

Le lendini invece,restano appese al capello,ragioni in cui è necessario effettuare il WET COMBING(pettinare i capelli dalla radice alle punte con un pettine a denti fitti).

I pidocchi non saltano da una testa all’altra ma si trasmettono per contatto diretto,soprattutto scambiandosi CAPPELLI,FERMAGLI PER CAPELLI,SCIARPE,ASCIUGAMANI,PETTINI O EFFETTI PERSONALI.

In caso di presenza dei parassiti,è importante che abiti e lenzuola siano lavati ad acqua a 60° e che tutti gli oggetti venuti in contatto con la persona infestata siano imbustati in un sacchetto di plastica che deve restare chiuso per almeno due settimane.

Per evitare questi episodi spiacevoli,vi è la possibilità di usare la nostra LOTION OUT ad azione preventiva.

Per prevenire è possibile creare un terreno inospitale al pidocchio.

Una serie di oli essenziali selezionati innocui per i bambini e che non hanno azione vasodilatatrice e vasocostrittrice.

Tra questi olio essenziale di geranio,lavanda,eucalipto,aloe vera,spirulina e molto altro

”PREVENIRE E’ MEGLIO CHE CURARE!”